Campionati Italiani Assoluti: Bergamo – Chiarabini e Dallapé guidano il day 2.


Seconda mattinata di gare all’Italcementi di Bergamo per gli Assoluti Estivi di tuffi; questa mattina le gare in programma: il trampolino da 1 metro maschile ed il trampolino da 3 metri femminile.

Dopo la splendida vittoria di ieri Andrea Chiarabini (Fiamme Oro) ha continuato a cavalcare il trampolino e ha terminato l’eliminatoria al primo posto con 347.65 punti, mentre Giovanni Tocci (Esercito) gli si é piazzato alle spalle con 333.85. Un’eliminatoria che peró ha visto sbagliare in molti, con numerose “false partenze” e relative penalitá. Qualcuno é riuscito comunque a far bene, vedi Andrea Billi (Carabinieri) terzo con 330.70 punti, mentre qualcuno ha perso troppo terreno: in primis Adriano Ruslan Cristofori che ha chiuso al sedicesimo posto con 232.15 punti.

Gli altri atleti qualificati alla finale di questo pomeriggio sono stati: Alberto Arevalo (Spagna), Tommaso Rinaldi (Marina Militare), Juan Celaya (Messico), Christopher Sacchin (Carabinieri), Giacomo Ciammarughi (Aniene), Gabriele Auber (Marina Militare) e Tommaso Marconi (Marina Militare).


Dodici le italiane partecipanti per l’eliminatoria femminile che ha visto l’assenza di Tania Cagnotto, a riposo in vista degli imminenti Campionati Mondiali di Kazan.

Brava Francesca Dallapé (Esercito) che ancora una volta ha superato i 300 punti nonostante un errore nel doppio e mezzo rovesciato; bene anche Elena Bertocchi (Esercito) seconda con 275.85 punti e Maria Marconi (Fiamme Gialle) terza con 269.90 punti.

Le altre atlete qualificatesi per la finale: Jana Rother (Germania), Rocio Velazquez (Spagna), Chiara Pellacani (MR Sport), Kieu Ha Duong (Germania), Giulia Rogantin (Triestina Nuoto), Kiki Camilla Magnolini (Aniene) e Malvina Catalano (Aniene).


Le gare riprenderanno alle 18, saranno trasmesse in diretta su RaiSport 1, e oltre alle due gare individuali si disputeranno anche la finale dei tuffi sincro misti dalla piattaforma e il sincro maschile dalla piattaforma.