FINA Diving Grand Prix: Leon – Noemi in pole position

ad

Dopo la prova opaca di Chiarabini dal trampolino, Noemi Batki era chiamata a rispondere presente alle attese: attese che non sono state deluse, per fortuna, perché la nostra piattaformista di punta si è presentata, se non al meglio, in ottima forma. Tutti e cinque i tuffi del suo programma sono stati eseguiti piuttosto bene, e anche se ci sono margini di miglioramento la regolarità dei suoi salti ha fatto la differenza con quasi tutte le avversarie.

Perché sì, dietro l’unica cinese in gara, dietro la clamorosa sorpresa della brasiliana Oliveira, c’è Noemi Batki con il suo punteggio di 317.40, ottimo viatico per le semifinali dove dovrà arrivare almeno terza: nel suo gruppo ci saranno la cinese Ji, la messicana Rivas, l’americana Schnell, l’australiana Broben e la colombiana Perez.

Le semifinali dalla piattaforma si terranno dopo quelle dal trampolino maschile, quindi a tarda notte qui in Italia: lo stesso vale per la finale sincro misto dalla piattaforma, cui parteciperà ancora Noemi in coppia con Maicol Verzotto.

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. FINA Diving Grand Prix: Leon – Batki-Verzotto, arriva l’argento! | TuffiBlog

I commenti sono bloccati.