Fina World Series 2015: Tania in partenza per Pechino e Dubai

Fina Diving World Series Windsor CagnottoRipartono le Word Series della Fina, il circuito di gare più prestigioso dove solo gli atleti più forti vengono invitati a partecipare!

Tra loro c’è la regina dei tuffi Europea, la nostra azzurra Tania Cagnotto: in partenza oggi per la Cina, accompagnata dal tecnico federale Oscar Bertone e dal fisioterapista Roberto Pellicini, la Cagnotto parteciperà questo fine settimana alla prima tappa di Pechino e la prossima sarà a Dubai.

La Cagnotto in queste due prime gare sarà da sola, ma dalla terza (Kazan) e quarta (Windsor) potrebbe essere accompagnata da Francesca Dallapè, per lei infatti è stata chiesta una “wild card” per permettere alle azzurre di prendere parte alle gare di tuffi sincronizzati.

Da marzo a giugno, per 4 mesi oltre 70 tuffatori d’elite si confronteranno nelle specialità dei tuffi individuali e sincronizzati da 3 metri e da 10 metri più le rispettive gare di sincro misto.

Tutte le gare potranno essere seguite in streaming a questo indirizzo:

http://www.eurovisionsports.tv/fina/index.html

Oppure direttamente sui vostri cellulari e tablet grazie all’applicazione LIVE+, scaricabile qui:

http://liveplus.digotel.com/mobile/index.html

Di seguito il programma gare della tappa di Pechino, Tania gareggerà sabato 14 marzo:

programma pechino

 

E  l’elenco dei partecipanti, avversarie incluse:

partecipanti pechino

2 Commenti in Fina World Series 2015: Tania in partenza per Pechino e Dubai

  1. Massimiliano Barbini // 11 Marzo 2015 a 20:30 //

    Ciao! Volevo un’informazione: ho visto sul sito della FINA che lo streaming tramite FINA TV non sarà disponibile per l’Italia per problemi di accordi di broadcasting o una cosa del genere…i link che hai postato funzioneranno comunque o non ci sarà speranza di vedere le world series? Grazie!

I commenti sono bloccati.