Campionati Mondiali giovanili: Penza – Non solo Cina.

Senza titolo-2

Il quarto giorno di gare dei Mondiali giovanili di Penza ieri ha visto emergere vincitori atleti provenienti dalla Colombia e dal Giappone, oltre che dalla CinaAlejandro Arias Munoz (COL) ha trionfato nella gara dal trampolino di 1 metro categoria A maschile, con un punteggio di 531.20 ed un distacco dal secondo di piu’ di 20 punti. Secondo posto che e’ andato al messicano Diego Rodrigo con 511.25 che e’ stato graziato dagli errori sia del polacco Kacper Jakub Lesiak, crollato all’ultimo tuffo in quinta posizione, e del tedesco Timo Bathel, finito quarto ad appena 5.60 dal terzo posto “catturato” dal cinese Huang Bowen – 510.30 punti.

Nella gara dalla piattaforma, sempre maschile ma categoria B, il giapponese Reo Nishida ha portato a casa la prima medaglia d’oro della sua nazione: ha conquistato la vittoria con 451.10 punti; Maksim Lebedev ha vinto la medaglia d’argento, la settima in questi mondiali per la Russia, posizione guadagnata grazie ad uno splendido ultimo tuffo da piu’ di 80 punti.

In lotta per  la terza posizione i due ragazzi cinesi, Li Zheng e Zhu Han: quest’ultimo ha avuto la meglio sull’amico per appena 0.50 centesimi di punto.

In eliminatoria ha partecipato anche Francesco Porco che pero’ non e’ riuscito a farsi valere, chiudendo al 26° posto con 306.35 punti.

L’ultima gara della giornata e’ stata dedicata al sincro femminile – categoria A+B – dal trampolino: la coppia cinese formata da Song Anxin e Wu Chunting e’ riuscita a vincere la medaglia d’oro – 281.70 punti – ma non e’ stata una vittoria scontata; le australiane Noemi Gowlett e Georgi Sheehan infatti sono finite seconde ad appena 1 punto di distanza – 280.68 ; al terzo posto la coppia russa con Maria Polyakova ed Elena Chernykh – 267.00.

I tre podi:

Boys A, 1m springboard
1. Alejandro Arias Munoz (COL), 531.20
2. Diego Rodrigo (MEX), 511.25
3. Huang Bowen (CHN), 510.30

Boys B, 5-7.5-10m platform
1. Reo Nishida (JPN), 451.10
2. Maksim Lebedev (RUS), 448.65
3. Zhu Han (CHN), 447.10

Girls A+B, 3m synchro springboard
1. Song Anxin/Wu Chunting (CHN), 281.70 
2. Naomi Gowlett/Georgi Sheehan (AUS), 280.68 
3. Elena Chernykh/ Maria Polyakova (RUS), 267.00

Oggi ritroveremo Francesco Porco, nella gara che agli Europei di Bergamo lo ha visto vincere la medaglia d’argento ed scendera’ in campo anche Giulia Belsasso, dalla piattaforma.