Campionati Italiani di categoria indoor: terzo giorno di gare.

20130210-213314.jpg

E con le gare dalla piattaforma di dieci metri si sono conclusi i Campionati Italiani di categoria invernali, ospitati nella piscina Bruno Bianchi di Trieste.

E oggi finalmente abbiamo visto in azione Noemi Batki, che ha gareggiato proprio dalla piattaforma e ci è sembrata in ottima forma!

In gara con e contro di lei Giorgia Barp, che si è trasferita a Trieste per allenarsi con Noemi e cercare di costituire una coppia sincro, che manca ormai da troppo tempo nella squadra italiana.

Purtroppo per Giorgia oggi le cose non sono andate nel verso giusto e si è dovuta accontentare del quarto posto; davanti a lei, argento, Annapaola Tocchio e la giovane ma promettente Sofia Carciotti, che sta iniziando a consolidare il suo programma dai 10 metri.

20130210-211404.jpg
In campo maschile i veterani della piattaforma non hanno avuto vita facile: Andrea Chiarabini ha infatti preso parte alla gara per partecipare alle selezioni europee.

E il giovane talento non si è certo lasciato intimorire, conquistando agilmente la vetta del podio con una bella gara ed un’ottima verticale con tre salti mortali indietro. Sua la medaglia d’oro “virtuale” visto che era comunque fuori gara.

Dietro di lui Francesco Dell’Uomo, tornato ad eseguire il triplo e mezzo rovesciato, da migliorare, e ad infilare il triplo e mezzo indietro: se a Torino e a Bolzano lo avevamo visto un pó giù di forma, qui a Trieste lo abbiamo trovato molto più pimpante!

Secondo posto per il gregario Maicol Verzotto che ci ha fatto vedere, tra la prova di sincro ieri e la gara di oggi, un ottimo stato di forma, sopratutto nei tuffi con rotazione avanti; come per il suo collega di sincro peró le rotazioni indietro sono da rivedere.

A chiudere il podio, come un pesce fuor d’acqua, Gabriele Auber che così conquista la sua prima medaglia nella categoria seniores, a scapito del piattaformista Maicol Scuttari che peró non ci sembra più tanto convinto della sua specializzazione, avendo saltato solo dalla piattaforma di cinque metri.

20130210-211512.jpg
Le gare odierne sono state in tutto sei, ecco i risultati delle restanti quattro:
Trampolino 3 metri categoria ragazzi:
20130210-211657.jpg

Trampolino tre metri categoria juniores maschi:

20130210-212445.jpg
Piattaforma categorie ragazze:

20130210-212554.jpg
Trampolino 1 metro categoria juniores femmine:

Inoltre cliccando su questo LINK potrete vedere la classifica generale delle società, il cui podio è stato:

1. Trieste Tuffi, 265 punti
2. Carlo Dibiasi, 233 punti
3. Triestina Nuoto, 180 punti