TuffiBlog presenta: un esclusivo diario di viaggio.

Sono da poco terminati i Giochi Olimpici di Londra che hanno infiammato gli animi di tutti noi amanti dei tuffi con quelle che sono state delle gare mozzafiato.

Ma non sono stati solo i nostri cuori a battere all’impazzata vedento tutti quei tuffi eccezionali o quelle vittorie inaspettate: anche qualcuno dei nostri tuffatori non è rimasto impassibile di fronte ad un tale spettacolo…

Andreas Billi: classe 1990 ha iniziato a praticare i tuffi a 5 anni e da allora ha avuto un obbiettivo chiaro nella sua teasta, partecipare alle Olimpiadi.

E anche se mancano 4 anni a Rio, Andreas non vuole perdere tempo e presto, fra 4 giorni, partirà alla volta degli Stati Uniti d’America per un periodo di allenamento a Los Angeles, sotto la guida dell’allenatore Li Hong Ping.

E noi di TuffiBlog abbiamo deciso di seguire questo atleta in questa sua avventura: Andreas ci manderà dagli U.S.A. le sue impressioni, le sue esperienze, la sua fatica quotidiana, con foto e video all’occorrenza, e noi pubblicheremo questo suo “Diario di Viaggio” per permettere a voi, i nostri lettori, di seguire tutte le emozioni di un atleta che insegue il suo sogno più grande.

Ed ecco le prime parole di Andreas, prese direttamente dal suo sito:

“Guardo questa foto e mi vengono i brividi. Forse è un po’ presto per pensarci, e nonostante molti mi dicono: “Quattro anni passano in fretta!”, io so, che questi quattro anni, saranno dannatamente lunghi!

Quando guardo questa foto, vedo la determinazione di superare i miei limiti.
Quando guardo questa foto, vedo la speranza di raggiungere il mio obiettivo.
Quando guardo questa foto, vedo i miei sogni…

Tra qualche settimana andrò a Los Angeles per preparare la mia prossima stagione con un allenatore cinese. Non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi, eccitato per la nuova esperienza, che sicuramente potrà farmi crescere. I giochi di Londra sono appena terminati, e adesso, inizia il mio viaggio. Quattro anni per lavorare, per migliorare.

Oggi inizia il mio conto alla rovescia. -1449 giorni a Rio2016.
Il mio sogno comincia, io voglio crederci.”

A presto per la seconda puntata del Diario di Viaggio di Andreas Billi.

1 Commento in TuffiBlog presenta: un esclusivo diario di viaggio.

  1. DAI ANDREAS,LA VOLONTA’ CE L’HAI,LA CLASSE ANCHE,TI RIMANE SOLO DI LAVORARE PER IL TUO O0BIETTIVO……IN BOCCA AL LUPO!!!!!!UN AMICO

I commenti sono bloccati.