Fina Diving Grand Prix : Rostock – i risultati del secondo giorno.

Il secondo giorno di gare a Rostock, per il Fina Diving Grand Prix, ha visto scendere in campo Elena Bertocchi dal trampolino di tre metri e poi nuovamente Giovanni Tocci ed Andreas Billi insieme per la finale sincro, sempre da tre metri.

Anche oggi però, come era già successo ieri, le cose non sono andate esattamente per il verso giusto…

Nell’eliminatoria da tre metri Elena non è riuscita ad entrare in gara con lo spirito giusto, fin dal primo tuffo ci è sembrata tesa, contratta, ed infatti i suoi tuffi non sono mai “decollati”.

Al secondo round ecco il primo errore grave: nel doppio e mezzo in avanti con un avvitamento, la Bertocchi finisce scarsissima, piegando le gambe, ottenendo voti davvero bassi. Il resto della gara non è andato meglio ed i suoi tuffi purtroppo non hanno mai raggiunto la sufficenza, portandola a chiudere al venticinquesimo posto con 203 punti.

Qui potete vedere tutti i dettagli della gara.

Il trend negativo della trasferta in Germania non si è certo fermato qui, ma è andato avanti anche nella gara maschile: anche oggi Billi e Tocci non sono riusciti ad esprimere tutto il loro potenziale, nonostante solo una settimana fa avevano fatto scintille nella Coppa Londra di Trieste.
Anche oggi i due azzurri hanno inserito nel programma di gara i loro tuffi più difficili, ma ,come ieri nella gara individuale, purtroppo non sono riusciti ad eseguirli al meglio.

Fin dall’inizio Andreas e Giovanni ci sono apparsi un pò fuori tempo, ed in più i loro tuffi, anche gli obbligatori, erano meno brillanti del solito; se in più ci mettiamo la schienata di Tocci nel triplo e mezzo rovesciato e i voti bassissimi del triplo e mezzo ritornato, la frittata è fatta: undicesimi con soli 313 punti, novanta punti in meno rispetto alla gara di Trieste. Che peccato!

Ecco i risultati completi della finale, che è stata vinta dalla coppia tedesca formata da Patrick Hausding e Stephan Feck, con 427 punti.

Di seguito vi proponiamo anche i risultati delle due semifinali femminili da tre metri:

Semifinale A.

Semifinale B.

La finale ha visto trionfare la bravissima tuffatrice canadese Jennifer Abel, che ha spodestato dal gradino più alto del podio la cinese Wang Han; siamo sicuri che anche alla Coppa del Mondo la Abel farà scintille!

Ecco tutti i dettagli della gara.