Menu Chiudi

Coppa Londra 2012 : Trieste – i risultati del primo giorno (pomeriggio).

Posted in Gare, Risultati

Alle 17 in punto tutto era pronto alla Piscina Bruno Bianchi di Trieste, sopratutto gli atleti, che non vedevano l’ora di gareggiare!

E che gare che si sono viste oggi pomeriggio!! Ad iniziare alla grande sono state le ragazze dal trampolino di un metro: nei primi giri nessuna delle atlete è mai scesa sotto il sette di media, mentre le “big” sono andate avanti a colpi di otto. Una sfida a quattro quindi, con Tania Cagnotto a guidare la classifica, e poi all’inseguimento Francesca Dallapè, Maria Marconi e Noemi Batki.

Con gli ultimi due turni si è quindi definito il podio: Tania ha sancito la sua vittoria (300 punti) siglandola con un bel 10 sull’uno e mezzo rovesciato, e staccando di una trentina di punti Francesca Dallapè, seconda classificata (271 punti). Subito dietro di lei Noemi Batki (264 punti).

Ma i veri fuochi d’artificio si sono visti nella finale maschile da tre metri: già dal primo giro tutti i ragazzi hanno dimostrato la loro voglia di vincere, tirando fuori diversi otto e addirittura un nove al primo tuffo per Benedetti. E come dice il proverbio :”chi ben comincia…”

La gara è stata veramente di livello elevatissimo, con Benedetti, Billi, Rinaldi e Marconi tutti in lizza per l’oro; ma anche qui è stato un tuffo rovesciato a togliere ogni dubbio.

Quando Michele Benedetti ha infilato il triplo e mezzo è stato abbastanza chiaro a tutti, spettatori ed atleti, a chi sarebbe andata la vittoria e sopratutto la qualifica.

Ma la gara non era ancora finita: con due errori, uno sul doppio e mezzo indietro ed uno nel doppio e mezzo rovesciato, Tommaso Marconi si è visto sfumare podio e qualifica, lasciando campo aperto a Billi e Rinaldi, che fino all’ultimo si sono risposti tuffo su tuffo.

Ecco quindi il podio : al primo posto Michele Benedetti con 467 punti, secondo Tommaso Rinaldi con 447 punti e terzo Andreas Billi con 425 punti; e con questo risultato Rinaldi ha scavalcato Tommaso Marconi, qualificandosi quindi per la Coppa del Mondo.

L’ultima gara della giornata è stata la finale diretta del trampolino sincro da tre metri, femminile.

Più che una gara è stata un allenamento per la coppia Dallapè/Cagnotto, che non ha proprio rivali.

Ecco il podio :

Prime Dallapè/Cagnotto, con 303 punti; medaglia d’argento per la coppia Atzei/Bilotta, con 242 punti, ed infine, al terzo bosto, brozo per Estilla Mosena e Flavia Palotta, con 220 punti.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap