Campionati Italiani Assoluti Invernali – Torino – il programma delle gare, gli iscritti,la lettera del Comitato Regionale Piemonte e la conferenza stampa.

Quiz : Chi è il tuffatore nella foto?

Ormai ci siamo, i Campionati Italiani Assoluti Invernali sono alle porte e con essi la seconda prova di selezione per la Coppa del Mondo e la prima per i Campionati Europei di Eindhoven!

Qui in redazione non vediamo l’ora di rivedere i nostri idoli saltare e sfidarsi all’ultima “entrata” per conquistare il titolo italiano invernale ed una chance di andare a Londra a Febbraio.

Oggi oltre al programma delle gare e alla lista degli iscritti alle gare (che trovate in fondo all’articolo), vi proponiamo anche la lettera inviataci dal Comitato Regionale Piemonte, che in maniera esaustiva ci presenta la prima gara di questo elettrizzante 2012!

“Nel 2007 fu la Regina italiana dei tuffi, Tania Cagnotto, ad inaugurare i trampolini e le piattaforme della rinata piscina Stadio Monumentale di Torino. L’anno dopo per l’impianto di corso Galileo Ferraris è stato l’inizio di un quadriennio che ha visto saltare in vasca i migliori atleti italiani (Assoluti Invernali 2008) e continentali (Europei di specialità del 2009 e 2011). Un susseguirsi di eventi che ha visto sempre il tutto esaurito sugli spalti, mattino e pomeriggio, gare nazionali ed internazionali.

Torino ha potuto acclamare e tifare i tuffatori più forti d’Italia e del continente, e proprio per questo motivo la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di assegnare nuovamente gli Assoluti Indoor di tuffi al capoluogo piemontese dal 20 al 22 gennaio 2012.

Circa 80 atleti di 15 Società italiane su trampolini e piattaforme, 3 giorni di gare, 10 titoli tricolori (1 mt, 3 mt, PT, sincro 3/10): sono questi i numeri che saranno di scena alla piscina Stadio Monumentale di Torino.

“Anche quest’anno l’evento rappresenterà un crocevia fondamentale verso gli Europei di Eindhoven, la Coppa del Mondo e le Olimpiadi di Londra, tre eventi che catalizzeranno l’attenzione mediatica internazionale – così il Presidente della Federazione Italiana Nuoto, Paolo Barelli – . Grazie all’impeccabile lavoro svolto dal Comitato Regionale della FIN Piemonte, dalla Regione Piemonte, dalla Provincia e dal Comune di Torino, la Monumentale avrà il piacere di ospitare un nuovo evento che sarà oggetto delle riprese di Rai Sport, ancora una volta, vicino alla Federazione Italiana Nuoto nella promozione e nella diffusione della cultura dell’acqua. Con l’auspicio di assistere a gare dall’alto valore tecnico, ringrazio sentitamente il Presidente del Comitato FIN Piemonte Enzo Bellardi e i suoi collaboratori, per il supporto nell’organizzazione del Campionato e le professionalità profuse”.

“Forse sembrerò ripetitivo, ma è un onore per il nostro Comitato poter organizzare ancora una volta una manifestazione di tuffi – ha dichiarato Enzo Bellardi, Presidente della FIN Piemonte e Valle d’Aosta -. Meno di un anno fa con gli Europei di specialità abbiamo avuto un grande successo di pubblico e risalto mediatico, sono sicuro che anche per i Campionati Italiani Assoluti non mancheranno le soddisfazioni. Saranno presenti tutti i migliori atleti d’Italia, tra cui Tania Cagnotto e Noemi Batki che si sono già qualificate per le Olimpiadi di Londra. Sarà entusiasmante vedere le due azzurre nella nostra piscina a pochi mesi da un evento mondiale così importante. Torino ancora una volta sarà una tappa importante per molti atleti, è infatti il primo appuntamento del 2012 per il panorama tuffistico italiano, al quale seguiranno la Coppa Londra di Trieste, il Gran Prix di Rostock e la Coppa del Mondo, ultima occasione per staccare i pass olimpici. Per l’organizzazione dell’evento ringrazio, oltre che la Federazione Italiana Nuoto per la fiducia nell’assegnazione, le Istituzioni di Città, Regione e Provincia per il loro importante patrocinio. Come nel 2008 per gli Assoluti, nel 2009 e 2011 per gli Europei, l’entrata in piscina sarà gratuita per tutti, fino ad esaurimento posti”.

La manifestazione di Torino sarà valida come:
– 2^ prova di selezione per la Coppa del Mondo 2012 (esclusi i tuffi sincronizzati donne);
– 1^ prova di selezione per i Campionati Europei;
– 1^ prova di selezione per FINA Diving Grand Prix 2012

Programma orario:

20 gennaio:

ore 10.00

Eliminatoria m 3 uomini (6 tuffi)
eliminatoria m 1 donne (5 tuffi)

ore 16.00

Finale m 3 uomini (6 tuffi);
finale m 1 donne (5 tuffi);
finale sincro m 3 uomini (6 tuffi)

21 gennaio

ore 10.00

Eliminatoria m 3 donne (5 tuffi);
eliminatoria piattaforma uomini (6 tuffi)

ore 16.00

Finale m 3 donne (5 tuffi);
finale piattaforma uomini (6 tuffi);
finale sincro m 3 donne (5 tuffi)

22 gennaio

ore 9.30

Eliminatoria m 1 uomini (6 tuffi);
eliminatoria piattaforma donne (5 tuffi)

ore 15.00

Finale piattaforma donne (5 tuffi);
finale m 1 uomini (6 tuffi);
finale piattaforma sincro donne/uomini (5/6 tuffi)

Cliccate QUI per il download del Programma, mentre QUI trovate la lista dei partecipanti.

Inoltre giovedì 19 gennaio alle ore 12.15 presso la Sala conferenze della piscina Stadio Monumentale di Torino (corso Galileo Ferraris 294) si terrà la conferenza stampa delle gare: saranno presenti gli atleti della Nazionale di tuffi insieme al CT Giorgio Cagnotto.

A presto!