1° Trofeo Bimbingamba : Roma – tutti i risultati ed il video del TG3.

Dal comunicato stampa della M.R. Sport :

Grande successo per il “1° Trofeo Niccolò Campo – Roma per Bimbingamba”, andato di scena 2, 3 e 4 agosto nella splendida cornice dello Stadio del Nuoto, la stessa che nel 2009 ha ospitato i Mondiali di Nuoto.

Sono stati 50 i piccoli tuffatori, appartenenti a dieci  nazioni diverse (Italia, Georgia, Croazia, Spagna, Olanda, Canada,
Inghilterra, Brasile, Grecia e Danimarca), a prendere parte alla manifestazione internazionale giovanile di tuffi che – ideata dalla “M.R. Sport a.s.d.” dei fratelli Nicola, Tommaso e Maria Marconi – è stata supportata, tra gli altri, da CONI, Comitato Italiano Paralimpico, Regione Lazio, Roma Capitale, FIN, Radio Manà Manà, Gazzetta dello Sport, GIROMA, All Games sas, Domus Mariae Palazzo Carpegna e Domus Pacis Torre Rossa Park.

E sono stati in tanti a non voler mancare nemmeno al momento delle premiazioni: Sergio Campo, presidente
della “Niccolò Campo Onlus” ed ideatore del progetto “Bimbingamba” insieme ad Alex Zanardi, a cui è stata intitolata la prima edizione del trofeo, da Patrizia Nostini a Klaus Dibiasi, dal presidente e dal vicepresidente del Comitato Regionale della FIN, Giampiero Mauretti e Tommaso Pesapane, al Delegato alle Politiche Sportive di Roma Capitale,
On.le Alessandro Cochi, che la scorsa settimana aveva già ospitato in Campidoglio la presentazione ufficiale.

“Speriamo che tale evento si ripeta nel tempo – afferma Cochi – E’ importante che campioni di alto livello come i fratelli Marconi abbiamo voluto organizzare una così bella manifestazione per supportare Bimbingamba di Alex Zanardi e Sergio Campo. Oggi più che mai Roma è la capitale del nuoto, considerando anche gli Assoluti in vasca corta in
corso presso il moderno Polo Natatorio di Ostia. In un mese in cui non si svolgono tanti eventi legati allo sport, è bello anche esaltare impianti importanti come quello dello Stadio del Nuoto”.

E Nicola Marconi conclude: “Siamo contenti della risposta delle istituzioni, degli atleti, del pubblico, dei mass media e di tutti coloro che ci hanno appoggiato. E’ nostra intenzione far sì che questo trofeo diventi un appuntamento annuale e rinomato, accrescendo la presenza di atleti di tutte le nazioni del mondo”.

Per i risultati consultare il link:
http://www.diverecorder.co.uk/live/meet3/selectevent.php