Fina Diving Grand Prix – Montreal – i risultati del primo giorno.

Primo giorno di gare a Montreal per la terz’ ultima tappa del Granp Prix Fina. Giornata di eliminatorie e semifinali, maschili dalla piattaforma e femminili dal trampolino da tre metri : protagonista Maria Marconi, unica atleta italiana in gara.

Ventisei le partecipanti, dodici le tuffatrici ammesse alle due semifinali.

La prestazione della giovane romana è stata un pò altalenante, ma nel complesso sufficiente a passare il primo “scoglio” (come potete vedere cliccando QUI) .

Ma la parte più difficile in queste gare sono le semifinali : infatti le dodici atlete vengono divise in due gare, nella prova “A” le tuffatrici arrivate nelle posizioni dispari e nella prova “B” quelle nelle posizioni pari.

Solo tre i posti disponibili in ognuna semifinale : oltre alla difficoltà intrinseca della competizione sono anche molto determinanti gli avversari che  ci si trova ad affrontare. Più di una volta abbiamo visto semifinali composte da sei “campionissimi” e altre un pò “vuote”.

In questo caso comunque le due prove ci sono sembrate abbastanza equilibrate.

La Marconi è stata abbastanza brava, saltando meglio della mattina, ma non esprimendo ancora tutto il suo potenziale : ha purtroppo terminato la gara come quarta, a dieci punti dalla qualifica.

1. WANG, HAN Open CHN  373.00

2. ABEL, JENNIFER Open CAN  330.90

3. SMITH, ANABELLE Open AUS  312.40

4. MARCONI, MARIA Open ITA 301.55

5. RYAN, LAURA Open USA 273.00

6. SUBSCHINSKI, NORA Open GER 260.25

Per i dettagli della gara potete cliccare QUI.

Peccato perchè con un doppio e mezzo in avanti con un avvitamento e un doppio e mezzo rovesciato  migliori probabilmente Maria avrebbe potuto disputare la finale di sabato.

Questi i risultati dettagliati dell’altra semifinale (dove la Marconi sarebbe passata per un punto 🙁 ).

Ed infine i risultati delle prove maschili :

Eliminatoria.

Semifinale A.

Semifinale B.