Torino 2011 : quinto giorno di gare – le eliminatorie.

Ultimo giorno di gare qui alla piscina monumentale di Torino.

Ad iniziare sono stati Maicol Scuttari e l’esordiente Mattia Placidi (leggermente infortunato al tricipite destro) dalla piattaforma da dieci metri.

Una gara non facile per loro: quindici i partecipanti, di cui una decina di livello fortissimo, dodici i posti per la finale. Sarebbe bastato anche un minimo errore per fare le valige e tornare a casa, ma i nostri ragazzi hanno tirato fuori il coraggio e si sono fatti rispettare.

Nono Scuttari, che paga un po’ la carenza di difficolta’ e l’entrata un po’ scarsa sul triplo e mezzo ritornato, e dodicesimo Placidi che purtroppo fa difficolta’ ad entrare senza schizzi, a fare “l’entrata”come si dice in gergo tuffistico.

Fuori a sorpresa l’ucraino Anton Zakarov, che ha sbagliato veramente troppo, e primo posto per il campione tedesco Sasha Klain.

Ecco i RISULTATI.

Al contrario gara facile quella della coppia Cagnotto/Dallapè impegnate nel sincro da tre metri.

Saltando in maniera normale, ovviamente impeccabili, ma senza tuffi eccellenti, le nostre azzurre hanno facilmente conquistato il passaggio in finale al primo posto, seguite dalla coppia ucraina (Fedorova/Pysmenska), da quella tedesca (Dieckow/Freitag) e quella russa (Bazhina/Philippova).

I RISULTATI dell’eliminatoria.

Le finali inizieranno alle 16 e 30, a presto!