Fina Diving Grand Prix Madrid – terzo giorno – finali sincro.

Solo gare sincro oggi nella piscina di tuffi di Madrid, a concludere questo diciasettesimo Grand Prix Fina.

La prima finale e’ stata quella dal trampolino da tre metri maschile: nessuna coppia in gara per l’Italia, visto che Billi e Rinaldi non hanno mai provato ed improvvisare in una competizione di alto livello sarebbe stato fuori luogo.

Hanno vinto, come c’era da aspettarselo, gli atleti cinesi, ma la coppia ucraina ha sicuramente dato loro del filo da torcere.

Ecco i risultati dettagliati : FINALE SINCRO TRE MASCHILE.

A seguire hanno gareggiato le ragazze dalla piattaforma: anche qui l’Italtuffi non ha presentato nessuna atleta, sempre per lo stesso motivo di cui sopra. Inoltre ora come ora ci manca una coppia vera e propria, in grado di competere con le altre squadre internazionali.

SINCRO DIECI METRI FEMMINILE.

Finalmente alla terza gara in programma anche noi abbiamo partecipato : dalla piattaforma da dieci metri con la coppia Verzotto-Scuttari.

Anche qui la coppia cinese ha avuto la meglio, con una piccola imperfezione sul quadruplo e mezzo in avanti, ma senza grossi problemi.

Le altre coppie infatti non hanno saltato al top, non tanto nel sincro, quanto nelle esecuzioni individuali. Almeno un errore grave c’e’ stato per tutti e la nostra coppia non ha fatto eccezione: nel triplo e mezzo ritornato Scuttari e’ rimasto scarso e lo stesso errore ha fatto Verzotto nel triplo e mezzo indietro.

Ma chi ha dato il massimo e’ stata la coppia ucraina, che all’ultimo tuffo, il doppio e mezzo indietro con due avvitamenti, ha totalizzato… ZERO punti!

Ecco i risultati di questa finale : SINCRO DIECI METRI MASCHILE.

Ha concluso questa manifestazione la prova sincro femminile da tre metri; la gara e’ stata buona, non eccezionale,le atlete non sempre erano a tempo fra di loro e si e’ visto: basti guardare alcune votazioni per rendersene conto.
Discorso a parte per la coppia cinese, che ha fatto gara a se’, ma siamo sicuri che se ci fossero state le nostre Cagnotto-Dallape’ le cose non sarebbero state cosi’ semplici!

TRAMPOLINO TRE METRI FEMMINILE.