Categoria Estivi: Roma – medaglie d’oro per Baraldi, Clari, D’Alessandro e Pallotta

Il sabato pomeriggio dei Campionati Italiani di Categoria Estivi di tuffi allo Stadio del Nuoto di Roma è iniziato con gli atleti della categoria juniores che hanno saltato dal trampolino di 3 metri.

Molto bene Davide Baraldi (CC Milano) che con oktre 70 punti si porta a casa la medaglia d’oro; dietro di lui doppietta per la Canottieri Aniene con Giulio Propersi e Alessio Moneta.

La seconda gara di questo pomeriggio si è svolta dal trampolino di 1 metro e le tuffatrici sono state quelle della categoria ragazze; purtroppo la gara ha risentito delle molte imprecisioni delle atlete e a salire sul gradino più alto del podio è stata la ragazza che ha sbagliato meno: brava quindi Alissa Clari (US Triestina) che ottiene il titolo di campionessa italiana. Dietro di lei la sua compagna di squadra Lucia Zebochin, mentre la terza posizione è andata a Delfina Calissoni (CC Aniene).

In chiusura di giornata gli atleti della categoria senior, maschi e femmine, sono saliti sulla piattaforma e viste le “assenze” (ricordiamo che chi partirà per gli Europei di Edimburgo è impegnato con il collegiale) le due gare si sono svolte in contemporanea.

Nella prova maschile un solo partecipante, Samuel D’Alessandro (US Triestina), a lui la medaglia d’oro e il titolo italiano. Nella prova femminile la sfida è stata “a cinque” e la vittoria è andata alla più esperta tra le tuffatrici in gara, Flavia Pallotta (Dibiasi); la medaglia d’argento è andata a Giulia Rogantin (US Triestina) mentre quella di bronzo a Francesca Zagaglini (Blu 2006).