Coppa del Mondo: Rio – Benedetti, la finale c'è!

CdM Rio Michele

Ancora grandi emozioni a Rio per la Coppa del Mondo, ma questa sera non tutte sono state positive; la semifinale maschile è iniziata nel migliore dei modi, con i nostri Andrea Chiarabini e Michele Benedetti subito “sul pezzo” con due ottimi tuffi. Gli azzurri hanno iniziato e continuato in maniera positiva fino al terzo round: se Benedetti nel doppio e mezzo indietro ha commesso un errore “veniale” – è stato comunque giudicato in maniera sufficiente dai giudici – per Chiarabini è andata meno bene.

Il tuffo era uno di quelli “tosti”, il triplo e mezzo rovesciato: il presalto è stato abbastanza buono, ma Andrea ha iniziato la rotazione con la testa alta, in aria ha perso l’orientamento finendo completamente di schiena e le votazioni hanno rasentato lo zero. Per lui purtroppo la gara è finita lì, con gli ultimi due salti a provato a recuperare, ma praticamente senza un tuffo è stata una “mission impossible”.

Chiarabini ha così concluso in diciassettessima posizione con 368.55 punti.

Molto bene invece Michele, che dopo l’incertezza ha reagito con grinta, tirando fuori tre tuffi uno meglio dell’altro, concludendo con il doppio e mezzo avanti con due avvitamenti da 81 punti: Benedetti si è così qualificato per la finale, essendo arrivato nono con 435.80 punti.

La finale si disputerà alle 23 – ora italiana e potrà essere seguita live a questo indirizzo: EUROVISION SPORT TV.

3mt m SEMI A 3mt m SEMI B