NewSplash: Niente GP di Rostock per la Batki.

Batki

Foto di Angelo Zaramella

Le visite mediche a Roma hanno dato esito positivo: purtroppo Noemi Batki soffre di un’infiammazione tendinea e ossea al piede.

Costretta ad interrompere gli allenamenti in Inghilterra, la Batki è arrivata a Roma domenica 8 febbraio per farsi poi visitare all’Istituto di Medicina dello Sport del CONI il giorno successivo…

La prognosi? Un’ulteriore settimana di stop per lei e la conseguente rinuncia al Grand Prix Fina di Rostock della prossima settimana.

Non l’ avremo quindi tra gli azzurri in partenza, Noemi dovrà passare i prossimi giorni tra magnetoterapia, laser, ultrasuoni e ionoforesi, con la speranza di avere tempo utile per partecipare alla Coppa Rio di marzo, a Bolzano.

A lei un augurio di pronta guarigione.