NewSplash: infortunio per Noemi Batki

32nd LEN European Championships(foto DeepBlueMedia)

Problemi per la nostra piattaformista azzurra Noemi Batki che, impegnata a Plymouth (UK), ha dovuto interrompere gli allenamenti.

Tutta colpa di una brutta tendinite al piede: “Sono ferma ormai da quasi due settimane, ho passato questa settimana a fare solo ‘cadute’,” racconta Noemi al telefono e prosegue: “avevo già male prima di partire, ma pensavamo fosse solo una piccola infiammazione visto che non ho avuto incidenti. Invece il dolore è aumentato e l’infiammazione si è trasformata in tendinite.”

“Da lunedì sarò a Roma per fare delle cure, quindi prima di tornare a fare i tuffi ‘liberi’ da 10 metri passerà di sicuro ancora un’altra settimana.”

Una settimana vuol dire una preparazione molto stretta per il Grand Prix di Rostock di fine febbraio e per la Coppa Rio di Bolzano (6-8 marzo), ma la Batki non sembra preoccupata, le dispiace di più non essere riuscita a terminare il suo stage in Inghilterra come desiderava: “A Plymouth ho trovato persone con tanta voglia di fare, di mettersi in gioco, ma allo stesso tempo di divertirsi… un ambiente sano insomma… Si lavora molto, ma non si sente la fatica.”

Tanti auguri a Noemi per una pronta ripresa degli allenamenti, in vista dei grandi appuntamenti della stagione!

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. Campionati Italiani di categoria indoor: 3° giorno, tra conferme e sorprese | TuffiBlog

I commenti sono bloccati.