13° Alpe Adria – 3° Memorial Bremini: gli iscritti ed il programma gare.

Triestina Nuoto_Locandina_50x70
Da venerdi fino a sabato la piscina Bruno Bianchi di Trieste ospitera’ la 13° edizione del quadrangolare giovanile “Alpe Adria”: si sfideranno dai trampolini ben 131 giovani tuffatori provenienti da Italia, Austria, Croazia e Slovenia, piu’ alcune squadre ospiti (fuori gara).
L’ Alpe Adria nasce 13 anni fa da un’idea di Hugo Schuster, allenatore di un importante club di tuffi austriaco e presidente del comitato “Alpe Adria”, e  di Mario Bremini, ex allenatore di tuffi della Triestina Nuoto successivamente è passato alla Trieste Tuffi, la stessa società che dopo la sua morte ha voluto intitolare la manifestazione: “Memorial Mario Bremini” in riconoscimento alla persona che per questo sport e nella città di Trieste ha condotto numerose battaglie.
Il torneo si disputa in 4 tappe: Trieste, Graz, Zara e Zagabria, le gare si eseguono dal trampolino di 1 metro e 3 metri,per aggiudicarsi il trofeo un qualsiasi concorrente deve presenziare ad almeno 3 tappe su 4; chi partecipa a tutte può scartare il punteggio peggiore.
Le squadre partecipanti:
KSV TRESNJEVKA (ZAGABRIA-CROAZIA) : 16 atleti
KSV MEDVESCAK (ZAGABRIA-CROAZIA) : 23 atleti
KSV ZADAR (ZARA- CROAZIA) : 11 atleti
KSV ARNO (ZARA-CROAZIA) : 7 atleti
KSV DUPIN (SPALATO-CROAZIA) : 7 atleti
KSV PRIMORJE 2010(FIUME-CROAZIA) : 4 atleti
KSV CUKARICKI (BELGRADO-SERBIA) : 6 atleti
GAK DIVING (GRAZ-AUSTRIA) : atleti 10
TRIESTE TUFFI (TRIESTE-ITALIA) : 4 atleti
TRIESTINA NUOTO (TRIESTE-ITALIA) : 26 atleti
Le squadre ospiti:
MR SPORT (ROMA-ITALIA) : 7 atleti
FONDAZIONE BENTEGODI (VERONA-ITALIA) : 4 atleti
CANOTTIERI MILANO (MILANO-ITALIA) : 2 atleti
POLISPORTIVA COMUNALE RICCIONE (RICCIONE-ITALIA) : 5 atleti
Ed infine il programma gare:
13AlpeAdria programma gare