Primi problemi alla nuova piscina dell' Acqua Acetosa.

In seguito al temporale di giovedì 20 Ottobre che si è abbattuto su Roma, anche la nuovissima piscina del centro sportivo “Giulio Onesti” dell’ Acqua Acetosa ha riportato qualche “danno”.

Non che la pioggia o il vento abbiano rovinato qualcosa… I problemi sembrano essere stati legati ad alcune “sviste” in fase di costruzione, che con la pioggia sono saltati fuori!

 Infatti ci è stato riferito che fin dalle 8 e 30 del mattino le pareti interne della struttura hanno iniziato a bagnarsi, il soffitto perdeva e acqua sporca usciva dalle bocche di scolo o dai sanitari.

Volete vedere qualche foto? Seguiteci!

 

La parete della vasca del nuoto, con le infiltrazioni provenienti dal soffitto.

 Dopo un’ attesa di 19 anni finalmente i tuffatori romani hanno iniziato la nuova piscina, ma sembra che, come spesso accade, le cose non siano state fatte proprio a regola d’arte.

Anche la "mini" palestra non è stata risparmiata.

 Comunque i problemi causati dal maltempo e dalle sviste edili non hanno pregiudicato lo svolgimento degli allenamenti della nazionale, ma non sappiamo quali saranno le misure che verranno adottate nei prossimi giorni.

Gli spogliatoi allagati.

 

Dalle bocchette di scolo è risalito di tutto, anche molte foglie.

 

 

 Inoltre sembra che per i tuffatori romani le “peripezie” per poter allenarsi in maniera adeguata non siano finite, ma di questo vi parleremo in un prossimo articolo…
 
A presto!

1 Commento in Primi problemi alla nuova piscina dell' Acqua Acetosa.

  1. vcndsuia // 23 Ottobre 2011 a 17:10 //

    19 anni per fare sta smerdata

I commenti sono bloccati.