Il Diario Mondiali : settima parte.

Shanghai 20 Luglio.

La vigilia della gara da tre metri è andata abbastanza bene.

L’allenamento è stato buono, a parte il fatto che per fare una decina di tuffi ci ho messo quasi un’ora vista la quantità di tuffatori presenti.
Nel pomeriggio mi sono riposato in hotel visto che purtroppo Noemi non è passata in semifinale e quindi non siamo dovuti stare in piscina.

Domani sarà una gara lunga e difficile. La sveglia è prevista per le 5:30, alle 6:15 pulman per andare in piscina e verso le 7:15 io e Tommaso Marconi dovremmo gia stare sui trampolini!

52 atleti iscritti e io salto per ultimo…

Visto questo programmino che mi aspetta, mi sono gia messo a letto e sono solo le 21:00.

A domani, Michele.