7° Trofeo di Primavera – Trieste.

Venerdì 8 aprile, alla piscina “Bianchi” di Trieste si terrà la settima edizione del Trofeo di Primavera.

Ecco il testo della presentazione ufficiale :

” 7° TROFEO DI PRIMAVERA : I TUFFI DEI CAMPIONI

 E sono sette!  L’8 aprile la splendida piscina “Bianchi” di Trieste sarà il palcoscenico per una nuova edizione del Trofeo di Primavera, la manifestazione ideata dalla Trieste Tuffi e da Oscar Bertone che ogni anno raccoglie i migliori tuffatori italiani e star dei tuffi internazionali.

La formula è molto particolare e prevede due tuffi dal trampolino da 1 metro, due da quello da 3 metri e due da una delle piattaforme.   Infine un tuffo jolly che viene effettuato a classifica ultimata partendo dall’ultimo finalista; l’atleta deciderà il tuffo da eseguire all’ultimo momento, a seconda della classifica che avrà ottenuto e dal rischio che vorrà correre.  Infatti tutti i tuffi del Trofeo Primavera sono senza limite di difficoltà e questo rende la gara ancora più spettacolare.

Intanto arrivano le prime iscrizioni al Trofeo, che prevede un ricco monte premi, oltre 10.000,00 euro!

Da Bolzano Maicol Scuttari, da Roma Mattia Placidi e Brenda Spaziani, da Trieste Tommaso Rinaldi e Michelle Turco, da Zadar (Croazia) Marcela Maric ….

Ma sono solo i primi nomi di una lista che è destinata a crescere di ora in ora.

Ricordiamo che l’edizione precedente è stata vinta da Andrea Chiarabini tra i maschi e Noemi Batki tra le femmine, mentre gli anni passati hanno visto i successi di campioni come Tania Cagnotto, Javier Illana e Tommaso Rinaldi.

Le gare di qualificazione, che consentono due accessi alla finale a sei, sono in programma venerdì 8 aprile alle ore 15.30.  La finale è in programma alle ore 20 e sarà presentata e commentata da Oscar Bertone.”

3 Commenti in 7° Trofeo di Primavera – Trieste.

  1. Francesco // 5 Aprile 2011 a 22:49 //

    bello !

    Peccato che queste manifestazioni, pur non ufficiali, non facciano parte del calendario FIN … In fondo basterebbe distinguerle nell’elenco magari messe in fondo, o con una colonna che la differenzi.

    Sapere ad inizio anno quali e quando saranno TUTTE le gare, non mi pare una brutta idea. E se nascono durante l’anno, basta aggiornare il calendario e mandarlo online …

  2. TuffiBlog // 5 Aprile 2011 a 23:24 //

    E’ vero, sarebbe più facile anche per noi che cerchiamo di seguire da vicino un pò tutte le manifestazioni nazionali.

    Ma purtroppo questo genere di gare non sono promosse dalla F.I.N. e quindi non sono ritenute ufficiali : ecco perchè non sono presenti in calendario.

    Secondo noi di TuffiBlog è un errore perchè sono queste iniziative che, se ben pubblicizate, porterebbero un sacco di pubblicità e tifosi, che non guastano mai.

  3. Francesco // 6 Aprile 2011 a 13:00 //

    ben detto !

I commenti sono bloccati.