Menu Chiudi

FINA: eletto il primo Comitato degli Atleti

Pubblicato il Campionati Mondiali, Diving, NewSplash, Tuffi

Continua il lavoro della FINA dietro le quinte dei Campionati Mondiali di Budapest 2022: nella giornata di ieri è stata annunciata la composizione del primo Comitato degli Atleti, con mandato fino al 2026, che affiancherà la FINA nella stesura dei nuovi regolamenti tecnici di ciascuna disciplina, apportando la propria esperienza, e si farà carico di essere “la voce” di tutti gli atleti, dall’elite ai dilettanti.

Il Comitato Atleti è per sua natura composto da atleti di tutti gli sport acquatici in seno alla FINA e composto da un pari numero di uomini e donne. Conta dieci atleti per il nuoto (due per ciascun continente), e due atleti per nuoto artistico, nuoto in acque libere, tuffi, tuffi dalle grandi altezze e pallanuoto; tra questi venti atleti vengono poi eletti un presidente e un vice-presidente, sempre di sesso diverso. I membri del Comitato Atleti partecipano di diritto alle riunioni del Comitato Tecnico del proprio sport.

Per i tuffi sono stati eletti il britannico Jack Laugher (che sarà anche il vice-presidente del Comitato) e la russa Maria Polyakova; per i tuffi dalle grandi altezze, il lussemburghese Alain Kohl e la tedesca Anna Bader. La presidente è la nuotatrice giamaicana Alia Atkinson. Sarà quindi un comitato a trazione europea (oltre ai due nuotatori, altri sette atleti di sport diversi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − 8 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap